PROBIOS “PROduzione di idrolizzati proteici BIOstimolanti attraverso processi di Scissione chimica e trasformazione degli scarti di pelle e cuoio da rifiuto a risorsa

Il progetto PROBIOS intende sviluppare un nuovo processo tecnologico per il trattamento degli scarti in cuoio attualmente convogliati in discarica o destinati verso gli impianti di termovalorizzazione, al fine di riutilizzare le sostanze potenzialmente recuperabili (proteine, grasso e sostanze concianti) per le quali esiste già una forte richiesta di mercato. Queste una volta trasformate potrebbero essere impiegate nuovamente nel processo conciario e destinate verso altri segmenti di mercato.

L’obiettivo è quindi di condividere con il mondo delle imprese la “chiusura dei cicli produttivi” sia mediante la riduzione della produzione di rifiuti, sia individuando una impiantistica adeguata in grado di sostituire il ricorso alle discariche.

Il Progetto prevede la partecipazione dei seguenti Partner:

  • Italprogetti SPA
  • Conceria Puccini Attilio SRL
  • Conceria UPIMAR SRL
  • UNIVERSITA’ DEGLI STUDI DI SIENA – Dipartimento di Biotecnologie, Chimica e Farmacia
  • TE.CO. SCRL

Il progetto PROBIOS si pone nello specifico i seguenti obiettivi:

  • Selezionare e caratterizzare gli scarti di cuoio finito.
  • Sviluppare ed implementare il processo trasformazione degli scarti per valorizzare le sostanze potenzialmente recuperabili.
  • Realizzare un impianto prototipale automatizzato in linea con protocolli “Industria 4.0” (controlli CNC-PLC, interconnessione informatica, gestione da remoto) per il trattamento degli scarti.
  • Ridurre drasticamente lo smaltimento in discarica e verso gli impianti di termovalorizzazione